Decreto Dirigenziale n. 612 MIT del 31 gennaio 2018 - SemaforoVerde

Vai ai contenuti

Menu principale:

Normativa Anno 2018
Semaforo Verde
Normativa nazionale

Decreto Dirigenziale 31 gennaio 2018, n. 612

Decreto Dirigenziale

31 gennaio 2018, numero 612

*Omologazione dispositivi stradali per l'accertamento delle infrazioni: controllo accesso ZTL e centri storici*.

IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE
DIREZIONE GENERALE PER LA SICUREZZA STRADALE


VISTO l’ art. 45 del Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285 - Nuovo Codice della Strada e successive modificazioni;
VISTO l’ art. 192 del D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495 - Regolamento di esecuzione e di attuazione del Nuovo Codice della Strada e successive modificazioni;
VISTO l’ art. 17 , comma 133-bis , della legge 15 maggio 1997, n. 127;
VISTO il D.P.R. 22 giugno 1999, n. 250 - Regolamento recante norme per l’autorizzazione alla installazione e all’esercizio di impianti per la rilevazione degli accessi dei veicoli ai centri storici e alle zone a traffico limitato, ai fini dell’accertamento delle violazioni delle disposizioni in tema di limitazione del traffico veicolare e della irrogazione delle relative sanzioni; VISTO il decreto dirigenziale n. 3519,in data 23 luglio 2014,con il quale la società Kapsch TrafficCom srl ,con sede legale in Corso di Porta Romana, 6– Milano, ha ottenuto l’omologazione di un sistema per la rilevazione degli accessi di veicoli ai centri storici e alle zone a traffico limitato denominato “Kapsch City Solution VT 2.0”;
VISTA la richiesta in data 15 gennaio 2018, con la quale la soc. Kapsch TrafficCom srl ha chiesto l’estensione dell’omologazione del dispositivo “Kapsch City Solution
VT 2.0” ad una versione che si caratterizza per la sostituzione della custodia commerciale della telecamera di contesto, denominata serie Linea6 della ditta Tekno System S.p.A., uscita di produzione, con la custodia commerciale Videotec serie HOV;
CONSIDERATO che le modifiche apportate, così come dichiarato dalla Kapsch TrafficCom srl, e provato dalla documentazione trasmessa, non compromettono o
modificano il corretto funzionamento dell’apparato, essendo anzi migliorative

DECRETA

Art. 1 - E’ estesa l’omologazione del sistema denominato “Kapsch City Solution VT 2.0” per la rilevazione degli accessi di veicoli ai centri storici e alle zone a traffico limitato, prodotto dalla Società Kapsch TrafficCom srl, con sede legale in Corso di Porta Romana, 6– Milano, alla versione con la custodia commerciale Videotec serie HOV per la telecamera di contesto.
Restano invariate le prescrizione di cui agli artt.1 e 2 del decreto dirigenziale n.3519 del 23 luglio 2014.

Art. 2 - Le apparecchiature devono essere commercializzate unitamente al Manuale di installazione, uso e manutenzione del sistema “Kapsch City Solution VT 2.0” e con il Manuale d’installazione, uso e manutenzione della telecamera di contesto OVR REV 1.1 codice KAPOVR-V1-1.

Art. 3 - I sistemi prodotti e distribuiti dovranno essere conformi alla documentazione tecnica e al prototipo depositato presso questo Ministero e dovranno riportare indelebilmente gli estremi del decreto n.3519 del 23 luglio 2014 e del presente decreto, nonché il nome del fabbricante.



Il DIRETTORE GENERALE
(Dott. Arch. Maurizio Vitelli )




Sezione curata da: Salvatore Palumbo e Claudio Molteni.
DISCLAMER: Il testo della presente norma non riveste carattere di ufficialità e non sostituisce in alcun modo quello pubblicato sull'organo ufficiale dell'Ente emittente che ne costituisce la pubblicazione ufficiale.
Vietata la riproduzione, anche parziale, del presente contenuto senza la preventiva autorizzazione degli amministratori del portale.
Torna ai contenuti | Torna al menu