DD prot. 4753 del 24.07.2017 MIT - SemaforoVerde

Vai ai contenuti

Menu principale:

Normativa anno 2017
 
Semaforo Verde
Normativa nazionale
Decreto Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
 
 
MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
Decreto Dirigenziale protocollo n. 4753 del 24/07/2017
 
 
*Omologazione dispositivi stradali per l'accertamento delle infrazioni: controllo accesso ZTL e centri storici *.
 
 
 
 
VISTO l’ art. 45 del Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285 - nuovo Codice della Strada e successive modificazioni;
VISTO l’ art. 192 del D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495 - Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della Strada e successive modificazioni;
VISTO l’ art. 17 , comma 133-bis , della legge 15 maggio 1997, n. 127;
VISTO il D.P.R. 22 giugno 1999, n. 250 - Regolamento recante norme per l’autorizzazione alla installazione e all’esercizio di impianti per la rilevazione degli accessi dei veicoli ai centri storici e alle zone a traffico limitato, ai fini dell’accertamento delle violazioni delle disposizioni in tema di limitazione del traffico veicolare e della irrogazione delle relative sanzioni;
VISTO il decreto dirigenziale n.1020,in data 11 marzo 2015, con il quale la società EL-FO S.p.A., con sede legale in Zona Industriale Nord-Seconda Strada, n.16-Padova, ha ottenuto l’omologazione di un sistema per la rilevazione degli accessi dei veicoli ai centri storici e alle zone a traffico limitato denominato “Gate Control 1.0”;
VISTA la richiesta pervenuta in data 6 giugno 2017, successivamente integrata con nota in data 3 luglio 2017, con la quale la soc. EL-FO S.p.A. ha chiesto l’estensione di omologazione del sistema Gate Control 1.0 ad una versione con modulo denominato Elfo Gate Context che si caratterizza per l’utilizzo di una telecamera a colori mod.P1435-LE della soc. Axis per le riprese di immagini di contesto e con un modulo denominato Elfo Gate Classifier che si caratterizza per l’utilizzo di un sensore laser in grado di classificare i veicoli;
VISTA la documentazione tecnica allegata alla domanda;

CONSIDERATO che le modifiche apportate ,così come dichiarato dalla soc. EL-FO S.p.A e provato dalla documentazione trasmessa, non compromettono o modificano il corretto funzionamento dell’apparato essendo anzi migliorative ;
 
 
D E C R E T A
 
 
Art. 1 - E’ estesa l’omologazione, concessa con il decreto n. 1020 dell’ 11 marzo 2015,del sistema per la rilevazione degli accessi di veicoli ai centri storici e alle zone a traffico limitato denominato “Gate Control 1.0”, prodotto dalla società EL-FO S.p.A., con sede legale in Zona Industriale Nord-Seconda Strada, n.16-Padova,alla versione con modulo denominato Elfo Gate Context per le riprese di immagini di contesto e con un modulo denominato Elfo Gate Classifier per l’utilizzo di un sensore laser in grado di classificare i veicoli.
 
 
Art. 2 - Le Amministrazioni interessate alla installazione del sistema dovranno verificare che non si determini pericolo per la circolazione dei veicoli e dei pedoni per effetto della installazione dei componenti il sistema e di organizzazione dei varchi, che siano sviluppate specifiche valutazioni sull’idoneità dei sostegni in relazione alle effettive condizioni di impiego, che siano rispettate le modalità di installazione descritte nell’apposito manuale aggiornato e che sia prevista una fase di validazione del sistema nelle specifiche condizioni di installazione ed impiego.
 
 
Art. 3 - Le apparecchiature devono essere commercializzate unitamente al manuale Utente 1.3 nella versione trasmessa in data 3 luglio 2017,e dovranno inoltre riportare indelebilmente gli estremi del decreto n.1020 del 11 marzo 2015 e del presente decreto, nonché il nome del fabbricante.
 
 
Roma 24/07/2017
 
 
Il DIRETTORE GENERALE
(Ing. Sergio Dondolini)
 
 
 
___________________________________________________________________________________________________________________________________________
Sezione curata da: Salvatore Palumbo e Claudio Molteni.
 
DISCLAMER: Il testo della presente norma non riveste carattere di ufficialità e non sostituisce in alcun modo quello pubblicato in G.U.  che ne costituisce la pubblicazione ufficiale.
Vietata la riproduzione, anche parziale, del presente contenuto senza la preventiva autorizzazione degli amministratori del portale.
 


Torna ai contenuti | Torna al menu