Articolo 74 Prontuario CDS - SemaforoVerde

Vai ai contenuti

Menu principale:

Articoli Prontuario CDS
PRONTUARIO CODICE DELLA STRADA AGGIORNATO E GRATUITO
Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285
D.Lgs. n. 285/1992

TITOLO III - DEI VEICOLI
CAPO III - Veicoli a motore
SEZ. I - Norme costruttive e di equipaggiamento e accertamenti tecnici per la circolazione

Articolo 74
Dati di identificazione

Articolo 74
Articolo 74, comma 6
Per aver contraffatto, asportato, sostituito, alterato cancellato o reso illeggibile la targhetta del costruttore o il numero di identificazione del telaio del ciclomotore, motoveicolo, autoveicolo filoveicolo o rimorchio.

Sanzioni accessorie
Non previste
Note operative
* Se il fatto non costituisce reato. In caso di contraffazione del telaio applicare artt. 469 e 470 C.P.
* I ciclomotori, i motoveicoli, gli autoveicoli, i filoveicoli e i rimorchi devono avere per costruzione:  
a) una targhetta di identificazione, solidamente fissata al veicolo stesso;  
b) un numero di identificazione impresso sul telaio, anche se realizzato con una struttura portante o equivalente, riprodotto in modo tale da non poter essere cancellato o alterato.
* Nel caso di contraffazione o alterazione del marchio dello Stato applicare l'art. 473 del c.p.; mentre nel caso di messa in circolazione, vendita o detenzione di marchi distintivi contraffatti applicare l'art. 474 del c.p.

Sanzione pecuniaria (euro)
ore diurne: 2.733,00
ore notturne: 2.733,00
riduzione 30% entro 5 giorni ore diurne: 1.913,10
riduzione 30% entro 5 giorni ore notturne: 1.913,10
Decurtazione punti patente di guida e/o titolo abilitativo (C.Q.C., etc.)
0 Punti (conducente neo patentato con patente conseguita da meno di 3 anni)
0 Punti (conducente esperto con patente conseguita da più di 3 anni)


Sezione curata da: Salvatore Palumbo e Claudio Molteni.
DISCLAMER: Il testo sopra indicato è frutto di una libera opinione dei curatori della norma a cui fa espresso riferimento.
 Vietata la riproduzione, anche parziale, del presente contenuto senza la preventiva autorizzazione degli amministratori del portale.
Torna ai contenuti | Torna al menu